La piccola Teresa felicemente ASPASSO

Aspasso presenta la nuova mobilità sociale, sostenibile, ecologica e divertente. Biciclette speciali per persone con differenti disabilità e anziani. Pochi giorni fa, ci è arrivato questo messaggio da una cara amica e dalla sua bambina. Non ci piace essere autoreferenziali ma ci sono parole che scaldano il cuore e ripagano di ogni sforzo che quotidianamente facciamo per regalare proprio a tutti la bellezza e la gioia di una passeggiata in bicicletta. Sono parole che non possiamo non condividere. Riflettono pienamente lo spirito che ci spinge ogni giorno a dare il massimo perchè le biciclette per disabili di Aspasso siano conosciute da un pubblico sempre più vasto e che sempre più amici possano sperimentare la gioia del vento in faccia, nonostante la propria situazione. Grazie a Maria Cristina, a Giorgio e sopratutto a Teresa, piccola grande amica. Vi lasciamo alle parole di mamma Cristina: “È la seconda estate che porto Teresa con la bicicletta OPAIR, quella con la carrozzina incorporata. Una meraviglia! Teresa adora essere portata a spasso in bici e io sono felice di portarcela ovunque e per lunghe passeggiate. Non faccio alcuna fatica perché la bicicletta ha la pedalata assistita e si guida con molta facilità, Teresa è al settimo cielo. Il senso di leggerezza, di libertà e di gioia che provo nel portare a spasso la mia bimba è smisurato come lo è la mia gratitudine ad Aspasso, in particolare ad Alberto Franceschini che ha permesso tutto questo”. Per conoscere da vicino tutte le specifiche tecniche delle nostre biciclette, clicca sul link per accedere direttamente al sito di Vanraam.

https://www.vanraam.com

https://www.aspassobike.it/le-biciclette/

 

No Comments

Post A Comment